Muoriamo per delle idee, vabè! Ma di morte lenta

Da quando ho studiato la rivoluzione d'ottobre al liceo, ogni volta che guardo l'orario e sono le 19:17 (solo nel caso in cui l'orologio sia digitale e non analogico) penso a Vladimir Il'ič Ul'janov (in arte Lenin) e alla rivoluzione russa, appunto.
Quando sono le 18:18 penso a Marx.
Karl Marx.
[E' nato nel 1818, ndr].

Sempre! Da ormai 8 anni, circa.
Quando è capitato di rivelare a qualcuno quest'ossessione (inspiegabile) sono stata presa per una di quelle persone.. "io non sò comunista così! Sò comunista così!!!"
(il mio professore di matematica me lo diceva sempre)
Però, invece, cioè, no!
Ho sempre odiato il comunismo!
Voglio dire.. ho apprezzato il primo socialismo..come non apprezzarlo.
Ma  aveva già detto tutto Platone nella Repubblica. (soprannominata non a caso Utopia)
Basta, su.
Io non presto nemmeno i miei cd, figuriamoci!
E non li prestavo nemmeno a 15 anni, quando (mi dicono dalla regia) siamo tutti fricchettoni e scasciati, fratelli, tutti insieme in lotta contro il male.
Mai stata scasciata!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...