Non vedo l’ora di tornare a casa per stare in camera mia, da sola

A quanto pare diventare grandi vuol dire capire che non sei indispensabile per nessuno:
da adolescente fai tutti quei pensieri sulla morte
“mò mi suicido! così poi gli altri capiscono cosa si perdono!”
poi capisci che tanto verrai dimenticato comunque
Che tutti sono solo degli individui, e lo sono anche senza di te
Che “quando si muore si muore soli
Non sei indispensabile per nessuno

Prima ero in macchina e per strada una pecora mi ha attraversato davanti, era riuscita ad allontanarsi dal gregge e nessun pastore se n’era ancora accorto; in quel momento ha rischiato la libertà, ma se ne sarà resa conto?
A che serve avere una cosa bella senza sapere quant’è bella?

Stamattina fissavo dei fiori su una carta da parati
poco dopo essere stata inseguita da un robot malefico!
nessuno si preoccupava della mia paura.
Solo qualcuno che pagavo per farlo.
E’ facile vivere con gli occhietti chiusi!

Sto facendo una cosa molto bella, ma senza alcuna felicità. Non pensavo fosse possibile!
La felicità l’ho lasciata in quella scatola
Te la ricordi?
La chiudevamo sempre a chiave.
sta ancora qui, chiusa a chiave.. Strano a dirsi..
Ma certo che te la ricordi..Lo so.. potersi fidare è proprio questo

Annunci

Una risposta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...