Inconscio dinamico

“Un amore intensissimo, ma che si sa non sarà corrisposto, verrà rimosso, ovvero reso operativamente, dinamicamente, attivamente, inconscio. Non per questo l’amore svanisce, o svaniscono i ricordi di eventi dolorosi: essi sono vivi dentro di noi ma lontani dalla consapevolezza, e continuano ad operare, a dibattersi, a muoversi e a muoverci. E’ questo l’inconscio dinamico.”

(Rodolfo Ciuffa)

Annunci